Iscriviti alla newsletter

PEC piena, candidati esclusi elezioni OPI di Firenze- Pistoia. Ricorso al Tar

Giuseppe Provinzanodi
Giuseppe Provinzano
Pubblicato il: 21/09/2020 vai ai commenti

AttualitàNursingToscana

Esclusa dalle elezioni la lista "Ordine cambia stile", per il rinnovo degli organi dell'Ordine delle Professioni Infermieristiche per la provincia di Firenze e Pistoia.

I fatti risalgono a qualche giorno fa quando la Lista “Ordine Cambia Stile“, non è riuscita a presentare via PEC  le sue candidature causa la casella postale dell'Ordine piena (l'inconveniente era stato evidenziato dalla presidente della FNOPI Barbara Mangiacavalli) .

Nonostante quanto avvenuto, nell'intento di presentare le candidature nei tempi previsti, i rappresentanti della lista si sono recati direttamente presso l’OPI giungendo in sede alle 11.58, così come verbalizzato dal presidente della commissione elettorale, che tuttavia ha registrato gli atti alle 12.01, non accettando la presentazione della lista.

I componenti della lista rifiutata, che hanno presentato ricorso al Giudice del TAR di Firenze, dichiarano: "Riteniamo grave l'episodio accaduto. E' stato leso il diritto di elezioni democratiche avendo di fatto estromesso la nostra lista per errori e problemi tecnici attribuibili esclusivamente all'OPI di Firenze e Pistoia- e concludono - Abbiamo presentato ricorso al Giudice del TAR di Firenze, al Ministro della Salute, al Direttore Generale del Ministero della Salute, al CEPS (Dipartimento per le Politiche Europee) ed alla Presidente della FNOPI.  Non escludiamo una denuncia alla Procura della Repubblica".

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA