Iscriviti alla newsletter

Accesso venoso periferico. Ecco perché non andrebbe sempre posizionato. I rischi

L'inserimento di un catetere venoso periferico è la procedura invasiva più comunemente eseguita, con circa il 70% dei pazienti negli ospedali per acuti che ricevono almeno  PIVC. Un PIVC consente la somministrazione di fluidi, trasfusioni ...

Mostra altre notizie